epilessianetnew

Un punto di incontro per tanti


Non sei connesso Connettiti o registrati

Attenzione alla riservatezza

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Attenzione alla riservatezza il Mar Mar 03, 2009 11:51 pm

Italiani a rischio privacy: una recente legge obbliga tutti i medici a spedire al Ministero delle Finanze i dati sanitari dei loro pazienti. Si tratta del Dpcm 26 marzo 2008, che introduce all’articolo 5 una importante novità: per ogni malattia per la quale si richieda un esame diagnostico o si prescriva un farmaco, il medico dovrà specificare un codice di malattia del proprio paziente. Se, per esempio, il medico chiede una glicemia ad un diabetico o un elettroencefalogramma ad un epilettico, dovrà indicare le diagnosi di “diabete” o “epilessia”; stessa regola vale per le prescrizioni di terapia: un antibiotico prescritto per la cura di una bronchite o di una sifi lide implicherà la specifi cazione di tali diagnosi.

L’obbligo in questione non riguarda solo il medico di famiglia, ma qualunque medico che possa prescrivere sul ricettario unico nazionale, e entrerà in vigore non subito ma non appena saranno emessi i decreti attuativi. I dati delle ricette, comprensivi di malattie e codice fi scale del paziente, dovranno essere inviati con modalità telematiche al Ministero delle Finanze e saranno consultabili da parte delle aziende sanitarie locali. Con il tempo, si immagina possa formarsi presso il Ministero delle Finanze un archivio di dati sensibili nel quale per ogni cittadino fi gurerà l’intero elenco delle proprie malattie.

Colpisce che la fi nalità di questa operazione non sembri essere quella di fornire preziosi dati sanitari al medico che non ne sia in possesso e che debba assistere il cittadino in condizioni di urgenza e criticità (si pensi per esempio al medico del 118 o del pronto Soccorso): l’intenzione del Ministero sembra quella di verifi care che le prestazioni siano appropriate, vale a dire che esami e farmaci siano prescritti secondo le indicazioni autorizzate. A parere dello scrivente, si confi gura però il rischio che un tale concentrato di dati sensibili possa sfuggire al controllo ed essere utilizzato in modo “improprio”.

Dottor. Andrea Stimamiglio A cura di SLIMET


_________________
Mony
Guardatemi male perchè sono diverso, e io riderò di voi..perchè siete tutti uguali!
Vedi il profilo dell'utente

2 Re: Attenzione alla riservatezza il Sab Mar 07, 2009 12:30 am

Ciao, ho sempre pensato che la privacy non esiste.

Vedi il profilo dell'utente http://epilessie.mioweb.biz

3 Re: Attenzione alla riservatezza il Sab Mar 07, 2009 12:34 am

In effetti non esiste, vogliono farci credere di si, ma sappiamo benissimo che così non è!


_________________
Mony
Guardatemi male perchè sono diverso, e io riderò di voi..perchè siete tutti uguali!
Vedi il profilo dell'utente

4 la privacy... il Mar Mar 17, 2009 11:01 pm

Mony ha scritto:In effetti non esiste, vogliono farci credere di si, ma sappiamo benissimo che così non è!
se si vuole la privacy.... deve abolire il PETTEGOLEZZO!... il pettegolezzo esiste, finché esiste, la privacy è una ALLUCINAZIONE, un MIRAGGIO... la privacy la si cerca, la si vede, senza raggiungerla!.
Paolo Danuso

Vedi il profilo dell'utente http://epilessiavissuta.forumcommunity.net

5 Re: Attenzione alla riservatezza il Ven Mar 20, 2009 12:54 am

paolodanuso ha scritto:
Mony ha scritto:In effetti non esiste, vogliono farci credere di si, ma sappiamo benissimo che così non è!
se si vuole la privacy.... deve abolire il PETTEGOLEZZO!... il pettegolezzo esiste, finché esiste, la privacy è una ALLUCINAZIONE, un MIRAGGIO... la privacy la si cerca, la si vede, senza raggiungerla!.
Paolo Danuso

sinceramente ciò che mi scoccia è che in ogni luogo si faccia appello alla privacy, tra un pò dovrai firmare moduli per il trattamento dei dati personali pure se utilizzi i bagni della stazione... e questa non è questione di "pettegolezzo" ma solo un sereno prenderci per i fondelli... il pettegolezzo è altro e lo si trova in molti altri ambiti


_________________
Mony
Guardatemi male perchè sono diverso, e io riderò di voi..perchè siete tutti uguali!
Vedi il profilo dell'utente

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum